top of page

Storia

Nel 1925, formata l'Ispettoria Napoletana, si sentì subito il bisogno di una sede adatta per la formazione delle Novizie della nascente Ispettoria.
Le superiore, venute a conoscenza che ad OTTAVIANO di NAPOLI- salita Carmine- c'era un ex convento di Padri Carmelitani, intrapresero le trattative con i proprietari " SCUDIERI" per acquistare lo stabile e il circostante appezzamento di terreno coltivato a vigneto e frutteto.
Fattone l'acquisto, si provvide subito ai primi adattamenti per renderlo abitabile e il 24 agosto 1927 vi prese dimora il primo gruppo di nove Novizie, temporaneamente ospitate nell'Istituto di MARANO, con cinque suore:
Sr. Baratta Ortensia: Maestra delle Novizie
Sr. Pancaldini  Martina: Aiutante della Maestra
Sr. Iovino  Fortuna
Sr. Esposito Maria
Sr. Vai  Camilla
Col passare degli anni, per la consolante fioritura di vocazioni, gli ambienti del Noviziato furono insufficienti e nel 1955 si costruì un nuovo braccio della Casa per i dormitori e servizi igienici.
Il Noviziato ha aperto sempre le sue porte, sin dagli inizi, ad un folto e affezionato stuolo di oratoriane, che specie nei primi tempi erano numerosissime.
Nel 1973 il Noviziato è stato sospeso per disposizione delle Superiore e le Novizie sono state trasferite al noviziato di CASTELGANDOLFO.
Nel 1974 accanto all'Oratorio è stata affiancata una sezione di Scuola Materna e nel 1975 ha avuto inizio la Scuola Elementare.
Gli inizi sono stati un po' difficili, ma, con il passare del tempo, sia la Scuola Materna  sia la Scuola Elementare sono diventate molto fiorenti, tanto da non riuscire a soddisfare tutte le numerose richieste di iscrizione.
Nel 2000 la Scuola Primaria ha ottenuto la Parifica e sul territorio è diventata Scuola di Qualità.
Nel 2002 la Scuola dell'Infanzia e la Scuola Primaria sono diventate Scuole Paritarie.

bottom of page